Esperto di Semalt: come eliminare i commenti spam in WordPress?

I commenti spam sono un grosso problema per webmaster e blogger. Se hai sviluppato un blog o un sito WordPress, potresti avere familiarità con questa minaccia e potresti voler eliminare e prevenire i commenti spam. Esiste una vasta gamma di strumenti e plug-in di protezione dei commenti spam e di difesa online. Alcune persone eliminano manualmente tali commenti, mentre altri installano plugin o programmi pertinenti.

Jack Miller, un grande esperto di Semalt , elabora qui alcuni consigli utili in tal senso.

Akismet Comment Spam Fighter:

A partire da ora, Akismet è il miglior combattente di commenti spam online. I siti Web e i blog Wordpress lo hanno installato per impostazione predefinita e Akismet utilizza una varietà di algoritmi combinati con il database creato dalla comunità per sapere quali commenti sono falsi e spam e quali sono legittimi. Per attivare Akismet sul sito WordPress, è necessario accedere all'area Plugin e fare clic sul pulsante Attiva. Una volta attivato Akismet, vedrai che i commenti spam vengono indirizzati nell'area Pannello commenti, il che significa che non verranno visualizzati sul tuo blog o sito Web. Ogni commento deve passare attraverso la rete di Akismet e le informazioni inutili vengono automaticamente aggiunte al suo database creato dalla comunità.

Se non vuoi usare questo plugin per WordPress, ci sono alcuni passaggi che promettono di evitare che il grosso pezzo ti irriti e entri nella sezione dei commenti in sospeso.

1. Elimina in blocco i commenti spam:

Se hai ricevuto tonnellate di commenti spam, questo è il momento di eliminarli tutti e prevenirne l'arrivo in futuro. Per questo, dovresti seguire questi semplici passaggi:

  • Installa il plug-in Elimina commenti in sospeso sul tuo sito WordPress
  • Vai all'area Commenti -> Elimina commenti in sospeso e fai clic sul pulsante Elimina commenti in sospeso
  • Questo plugin eliminerà tutti i commenti insignificanti e inutili in una volta sola

2. Aggiungi l'elenco delle parole chiave della lista nera dei commenti

È tempo di impedire che i futuri commenti spam entrino nel tuo sito e ti irritino:

  • Apri il file delle parole chiave della lista nera dei commenti di WordPress sulla dashboard di WordPress
  • Copia l'elenco completo di parole chiave spam note e sconosciute
  • Nella dashboard di WordPress, vai nell'area Impostazioni -> Discussioni e incolla quelle parole chiave nell'area Blacklist dei commenti
  • Salvare le modifiche prima di chiudere la finestra

3. Modifica le impostazioni di WordPress:

Le impostazioni di discussione del blog di WordPress possono essere modificate secondo le vostre esigenze. Puoi anche disabilitare l'area Notifiche ed eliminare istantaneamente i commenti spam.

4. Usa plug-in Anti-Spam simili a Akismet:

Proprio come Akismet, WordPress ha dozzine di plugin anti-spam di cui beneficiare. La maggior parte di questi plugin sono gratuiti e possono aiutarti a sbarazzarti dei commenti inutili in pochissimo tempo. Assicurati di aver aggiornato il tuo plug-in e di averlo sostituito con una nuova versione perché gli spammer e gli hacker cercano sempre nuove tecniche e modi per inviare spam a un gran numero di siti. Il plugin API funziona esattamente come Akismet e può essere installato nell'area Directory dei plugin.

Conclusione - Hai finito:

L'installazione di un plugin non è troppo difficile e molte persone adorano il modo in cui Akismet gestisce i commenti spam. Inoltre, questo plugin è leggero, offre molte funzionalità ed è gratuito.